Comunicazione Aziendale 2.0 - Web Agency - ottimizzazione sito web
13101
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-13101,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

OTTIMIZZAZIONE SITI WEB

OTTIMIZZAZIONE DEL TUO SITO WEB CON LE PAROLE CHIAVE DI TUO INTERESSE E PIÙ VALIDE PER LA TUA ATTIVITÀ

PER COMPARIRE NELLA PRIMA PAGINA DEI RISULTATI DI RICERCA SU GOOGLE PER LA TUA ATTIVITÀ

PER RICEVERE MAGGIORI CONTATTI DA PARTE DI CLIENTI ATTRAVERSO IL WEB

SCALEREMO I RISULTATI DI RICERCA SU GOOGLE PER FARTI ARRIVARE IN CIMA!

SCALEREMO I RISULTATI DI RICERCA SU GOOGLE PER FARTI ARRIVARE IN CIMA!

COS’È IL SEO?

Ad ogni sito archiviato i motori di ricerca attribuiscono un valore. In questo modo è possibile, in seguito ad una ricerca, offrire all’utente una lista di siti ordinata in base al valore attribuito ai siti elencati, partendo dal più alto.

Per raggiungere questo risultato, ogni motore di ricerca ha sviluppato algoritmi particolari in grado di stabilire in che misura ogni sito presente nei propri archivi combacia con le parole chiave cercate dall’utente. Alcuni motori, inoltre, tendono a consigliare soprattutto i siti che vengono considerati più popolari.

Ogni motore di ricerca utilizza alcuni programmi chiamati “spiders“, che visitano continuamente una grande quantità di siti web, leggono il testo contenuto nelle pagine ed estraggono quelle parole o termini che rappresentano al meglio i contenuti del sito. Per ogni pagina letta, lo spider cerca al suo interno e memorizza ogni link, aggiungendolo ad una lista di siti da visitare. In questo modo, attraverso un processo a catena, lo spider è in grado di ottenere una quantità enorme di indirizzi di siti e pagine web

L’indicizzazione dei siti web – SEO, comprende tutte quelle attività.

Attraverso l’indicizzazione dei siti web i potenziali clienti potranno quindi trovare con facilità i siti web aziendali ben ottimizzati, digitando le parole chiave – keywords del servizio o del prodotto cercato nel motore di ricerca.

COME OTTIMIZZARE UN SITO WEB

KEYWORDS

Come già detto, le parole chiave – keywords sono gli strumenti essenziali per l’ottimizzazione dei siti web. Le keywords devono descrivere con precisione cosa produce o offre un’azienda.

Più le keywords individuate sono precise, più possibilità ci sono di trovare un sito web aziendale nella prima pagina dei risultati di ricerca di Google.

La scelta delle keywords è un’operazione quindi estremamente delicata e difficile. Esistono degli strumenti come Google Adwords che, oltre ad offrire la possibilità di pubblicizzare a pagamento la propria attività su Google, permettono di effettuare delle analisi sulla diffusione delle keywords relative ad una determinata attività.

Noi di Comunicazione Aziendale 2.0 possiamo effettuare queste analisi e proporre le keywords più adatte per l’ottimizzazione.

Le keywords vanno poi inserite nei documenti HTML che determinano la struttura del sito web aziendale.

La presenza delle keywords nei documenti HTML però non è sufficiente!

Le keywords devono essere presenti anche nei testi contenuti nel sito web aziendale. Devono essere inserire in modo coerente con la grammatica e la sintassi, non basta quindi inserire le keywords casualmente nel testo, ed in modo massiccio.

 

Più una keyword sarà presente in modo organico e funzionale all’interno di un testo di una pagina web, più i motori di ricerca attribuiranno a quella pagina un valore alto permettendogli di comparire fra i primi risultati nelle ricerche di quella parola chiave.

 

COMPONENTI GRAFICI

Un sito deve avere inoltre un aspetto chiaro e pulito, contenuti pertinenti, ampi e costantemente aggiornati, deve essere facile da navigare e con contenuti multimediali come video e collegamenti a Social Network.

BACKLINK

Uno dei criteri usati dai motori di ricerca per stabilire il posizionamento dei siti nei risultati di ricerca è infatti quello della loro popolarità sul web.

I siti web ritenuti più popolari da Google occupano nelle liste di risultati di ricerca le posizioni più alte rispetto a siti meno conosciuti. La tecnica attraverso la quale i motori di ricerca calcolano l’indice di popolarità di un sito si basa sul numero di link che puntano ad esso.

 

Più sono i link di qualità che puntano al sito e più il sito è considerato popolare.

 

SOCIAL MEDIA MARKETING

Altro strumento fondamentale per l’indicizzazione dei siti web è un’adeguata compagna di social media marketing, tramite la presenza di pagine aziendali sui social network.

Il lavoro di Comunicazione Aziendale 2.0 consisterà quindi:
  • nell’analisi dei siti web aziendali secondo la logica dei motori di ricerca (Google per primo),
  • nell’individuazione delle keyword adatte a descrivere l’attività del cliente,
  • nell’inserimento dei meta tag (title, description e keywords) nella parte strutturale HTML del sito web,
  • nell’ottimizzazione dei contenuti testuali del sito,
  • nella predisposizione delle pagine aziendali sui social network, magari associata ad una campagna di social media marketing

 

 

Faremo quindi tutto quello che un buon Search Engine Optimizer (Ottimizzatore di siti) deve fare per far comparire il tuo sito nei primi posti dei motori di ricerca.

COSA ASPETTI?

FAI IL PRIMO PASSO!

FAI IL PRIMO PASSO!

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA.

TI DIREMO QUAL É LA MIGLIORE STRATEGIA COMUNICATIVA PER LA TUA AZIENDA.

css.php